di Antonio Viviani
Pedagogista Clinico®

Conosci te stesso trova il suo significato legittimo nell’aiutare la persona a riflettere sostenuti dai principi e alle modalità sperimentate da Guido Pesci, ideatore della Nuova Maieutica, per scandagliare ogni piano dell’edificio della propria personalità, ogni momento della sua vita, ogni aspetto di sé, ogni contenuto interiore e sapienziale. Impegnato a rispondere all’esortazione conosci te stesso sono quanti utilizzano il metodo Reflecting® rivolto com’è a svegliare, sviluppare e organizzare nell’individuo l’azione della volontà, la coscienza e la padronanza di sé, il dominio delle circostanze e il superamento degli ostacoli. Nuova Maieutica e Reflecting®, si affidano ad una multiforme architettura e una valida prospettiva relazionale affidata ad una molteplicità di linguaggi con cui produrre una pluralità di stimoli e con essi la promozione di idonee riflessioni che la persona può rivolgere su di sé e sulla propria esistenza.
Per aiutare a riflettere e a trovare nella riflessione un contributo di crescita personale, il Reflecting® fa infatti “appello alla disciplina semiotica, a tutti i contenuti espressivi e comunicativi, siano essi linguistici, visivi, gestuali, posturali ecc., ai tanti e complessi canali informatori e all’esatta cognizione dei sistemi con cui il significante e il significato del segno vengono resi comprensibili” (Pesci, Pesci e Viviani, 2003, pag. 40). Una comunicazione che va oltre i frammenti, le elegie della parola o del gesto, per trovare nella semiotica il valore di tutti quei linguaggi che sostanziano il comunicare, l’essere o lo stare in relazione. Sono tanti, dunque, i sollecitatori da utilizzare per offrire
all’individuo l’opportunità di rinnovarsi, di modificare fondamentalmente la propria vita intima, accrescerne e affrettarne lo sviluppo, destare in sé le facoltà sopite, armonizzare le proprie tendenze e unificare i propri scopi, conoscere e discernere ogni aspetto dell’universalità che gli appartiene e che lo conduce al peculiare regno della conoscenza di sé.
Conosci te stesso trova con ciò il significato legittimo nel Reflecting®, in quelle forze che, grazie alla riflessione, si alleano per il progresso dell’individuo, lo incitano e lo animano, originano importanti risvegli e consentono di superare i disagi, le difficoltà e le contraddizioni, mutandoli in gradini ascendenti su cui muovere verso la conquista di una personalità libera e armoniosa. L’aiuto a riflettere porta a essere essenzialmente attivi, disposti a interrogarsi e ad ascoltarsi con attenzione e rispetto, ad aprirsi a nuovi orizzonti, desiderosi di conoscenza, disponibili a scandagliare le acque del proprio mare interiore, a muoversi nell’intricato labirinto interno fino a rendere conoscibile l’ignoto, favorendo così lo sviluppo di sé e il dominio su se stessi.
Aiutare a riflettere è la vera arte della “levatrice” e la Nuova Maieutica rappresenta l’occasione di offrire all’individuo il modo per far emergere e portare alla luce, dopo averlo analizzato e interpretato, ogni aspetto della propria vita, grazie alla grande riserva di energie che egli possiede e che può utilizzare per dominare le circostanze, superare l’abituale stato d’inerzia elaborativa, scoprire, tirar fuori, elaborare, passare in rassegna le proprie difficoltà, le proprie idee-forza, conoscere se stesso e ricevere in cambio il diritto di dominio sui “parolai”, su chi fa uso della parola persuasiva, nonché sugli eventi effimeri e gli effetti mutevoli.
La Nuova Maieutica si basa sull’instaurare un clima relazionale positivo, sul costituire, mantenere, difendere e sviluppare contatti costanti di mutua soddisfazione, investendo nella progettualità di una vera relazione di aiuto. Un aiuto che non trascura quel sentirsi, parteciparsi, conoscersi, che affiora ed emerge con fertili flussi come una linfa produttiva, e che permette di far vedere le rovine che la persona ha in sé e intorno a sé, ma che la portano ugualmente a infiammarsi di entusiasmi, a sentirsi padrona di se stessa, orientata verso orizzonti estesi, con nuovi desideri e vitalità.
Con questa Nuova Maieutica proposta dal Reflecting®, l’esortazione conosci te stesso si arricchisce anche di senso; l’individuo, aiutato a riflettere, riesce infine a tenere in mano le redini della propria esistenza e a guidare se stesso verso nuovi e più ampi traguardi.

error: Contenuto protetto !!